ADSL speed test: un modo sicuro per conoscere la velocità di connessione

Cos’è un ADSL speed test

Uno speed test è un modo per conoscere quale sia l’effettiva velocità di connessione della propria connessione ADSL. Si tratta di un servizio offerto da molti siti, sia delle compagnie telefoniche che indipendenti, e che permette a tutti, in ogni momento, di avere informazioni sulla velocità della propria connessione.

Tecnicamente, un ADSL speed test è un software, che in molti casi funziona online, ossia senza la necessità di essere installato sul proprio computer. Il sito FastAdsl.it offre una serie di interessanti informazioni sugli speed test e sui diversi tipi di software che garantiscono un’analisi corretta della velocità di connessione.

Tra questi, quello più utilizzato un assoluto è “OOkla Speed Test”, per il quale è stato valutato un utilizzo giornaliero che supera i 5 milioni di test. La comodità di questo test sta nel fatto di poter essere effettuato direttamente online, senza che sia necessario scaricare nessun programma. Inoltre, i risultati vengono restituiti immediatamente sulla schermata e, in particolare, vengono riportati i valori della velocità di download e di upload e il ping.SpeedTest

Un altro software consigliato da FastAdsl.it è “Misura Internet Speed Test”, l’unico che permette di ottenere risultati legalmente riconosciuti. Si tratta, infatti, del software dell’AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni). Funziona come la maggior parte dei test, ma necessita di registrazione e, per essere effettuato, è necessario installare un programma dedicato. I risultati vengono rilasciati su un vero e proprio certificato, ossia un documento in pdf.

Come si effettua un ADSL speed test

Effettuare un ADSL speed test è molto semplice. Quasi tutti i siti che offrono il servizio di speed test specificano quali sono i passaggi da effettuare per poter ottenere risultati quanto più affidabili possibili.

Prima di iniziare il test, infatti, è necessario assicurarsi di chiudere tutti i file e le cartelle, nonché i programmi in esecuzione, sia quelli che operano off-line che quelli on-line. Anche eventuali anti-virus e firewall devono essere disattivati, per garantire al software che effettua il test di non subire rallentamenti.

Quando il computer è pronto, così come indicato dai differenti siti, si può dare avvio al test, semplicemente cliccando sul pulsante di inizio test ed attendere che il software effettui le misure e rilasci i risultati.

Nella maggior parte dei casi, i risultati vengono riportati direttamente sulla schermata su cui si sta operando; in altri casi essi vengono inviati invece via mail. Indipendentemente dalle modalità di rilascio, è sempre consigliato scegliere speed test che garantiscono risultati completi, ossia che fornisca i valori delle velocità di upload, download e ping.

Da cosa dipende la velocità di connessione

Una volta ottenuti i risultati dell’ADSL speed test è necessario sapere che tali valori non offrono alcuna informazione sulle motivazioni che portano ad un eventuale rallentamento della connessone. Questa, infatti, può dipendere da una serie di fattori, quali lo stato del doppino telefonico su cui viaggia l’ADSL o le caratteristiche del computer su cui si naviga, ossia il sistema operativo, la presenza di virus e molto altro.

Posted in Servizi.